HomeForumIl ClubIscrizioneGalleryArea Riservata

 

 

 

CAMBIAMO IL VARIATORE

(by Mchanic)

 

 

Cambiare il variatore dello Xciting 500 non e' un lavoro difficile ma nemmeno cosi' semplice come si puo' credere.
Prima di procedere con il lavoro indossiamo un paio di guanti da lavoro che ci lascino una certa sensibilita' per poter lavorare.
Partiamo con uno scooter lavato specialmente nella zona “ trasmissione”, togliamo i coperchi in plastica(fig.1 e 2) e troveremo il carter trasmissione vero e proprio in alluminio(fig.3).

 

Figura 1

Figura 2

Figura 3

 

Con una chiave del 10 possibilmente a cric o a tubo allentiamo e togliamo tutte le viti che fissano il carter, poi con un martello in gomma o con il palmo della mano diamo dei piccoli colpi x sfilare il carter dalle spine di riferimento che lo tengono posizionato e dal cuscinetto che sostiene la campana frizione.
Ora abbiamo davanti a noi(fig.4) sulla sx il ns. variatore, sulla dx la puleggia condotta e la frizione.

 

Figura 4

Figura 5

 

Dobbiamo allentare il dado del 27 che tiene fisso la puleggia del variatore a sx. (fig.5) per fare questo usiamo una chiave a compasso a naselli tondi x bloccare la puleggia e una chiave a bussola del 27.
Meglio sarebbe un' avvitatore pneumatico con relativa bussola perchè il dado dovrebbe essere ben bloccato, questa e' l'unica difficolta'.


Allentato il dado togliamo le rondelle e la semipuleggia, togliamo gli spessori e ricordiamoci come sono montati, spostiamo la cinghia(fig.6) e con le mani andiamo a togliere il variatore vero e proprio senza lasciare cadere i rulli e la piastra posteriore(fig.7). E' importante non far cadere i rulli x vedere il senso di montaggio dei nuovi.

 

Figura 6

Figura 7

 

Ora seguendo le istruzioni trovate nella confezione del variatore nuovo ingrassiamo BENE il foro centrale del variatore, almeno un tubetto di grasso contenuto nella confezione poi non sara' piu' possibile ingrassarlo, introduciamo lo spinotto nel foro con una piccola rotazione per non “pizzicare” il paragrasso del variatore,puliamo tutto il grasso fuoriuscito, senza che ne resti traccia, con della benzina e inseriamo i rulli nel variatore nuovo nello stesso senso degli originali.
Mettiamo la piastra posteriore che abbiamo ben pulito sempre con benzina e tenendo il tutto assemblato andiamo a rimontarlo sull' albero motore.Attenzione a non dimenticare la rondella “brocciata”.                                           Chiudiamo tutto senza schiacciare la cinghia tra le due semipulegge muovendola man mano che stringiamo il dado.

Bloccate bene il dado del 27 o non farete molta strada.


Il lavoro e' finito, si richiudono i carter e si puo' finalmente provare il nuovo variatore.

 

Confezione

Contenuto

Codice Articolo

Variatori a Confronto

Variatore Pronto

Carter Smontato

TRasmissione

 

 

vedi anche "Il Variatore, questo sconosciuto"